Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi - Questa zona turistica piuttosto piccola rientra fra le chicche della Svizzera. Comprende i paesaggi
Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi

Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi

Piccolo, entusiasmante e vario: vi consigliamo di visitare il Canton Giura!

Prenota un hotel a Giura e Tre Laghi
 © Anthony Brown

Informazioni essenziali

  • Città principale: Biel/Bienne (54’000 abitanti)
  • Specialità: Saucisse d’Ajoie [salsiccia affumicata], Tête de Moine [testa di monaco], Striflates [strisce di pasta fritta]
  • Patrimonio mondiale UNESCO: il paesaggio urbano orologiero di La Chaux-de-Fonds/ Le Locle, palafitte
  • Alberghi: 228 hotel (3’723 stanze)
  • Pernottamenti/anno: 0,76 milioni

Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi -  Città principale: Biel/Bienne (54’000 abitanti) Specialità: Saucisse d’Ajoie [salsiccia affum

Questa zona turistica piuttosto piccola rientra fra le chicche della Svizzera. Comprende i paesaggi del Canton Giura e la regione dei tre laghi, con il Lago di Bienne, il Lago di Neuchâtel e il Lago di Morat. Questa regione è particolarmente apprezzata dagli amanti della natura, dagli escursionisti e dai ciclisti.

Il cantone è diventato famoso a livello nazionale grazie alla Expo.02, l’esposizione nazionale che ha avuto come sedi Biel/Bienne, Neuchâtel, Morat e Yverdon-les-Bains. È stata proprio la Expo.02 a coniare il nome «regione dei tre laghi».

Giura & la regione dei tre laghi in 5 diversi cantoni
Anche se la regione del Giura e dei tre laghi è tra le regioni turistiche più piccole della Svizzera, essa si estende in realtà su 5 cantoni: oltre al Giura, l’area geografica comprende i cantoni Vaud, Neuchâtel, Friburgo e Berna. Gli abitanti della regione parlano francese o tedesco, a seconda della loro zona di provenienza, e molte aree sono bilingue.

Mete per escursioni in città e in campagna
Tra le mete turistiche più famose di questa regione si annoverano le città La-Chaux-de-Fonds, Neuchâtel, Delémont, Biel/Bienne, Morat e Yverdon-les Bains. Inoltre, la regione del Giura e dei tre laghi offrono bellezze naturali senza paragoni: le Franches-Montagnes, il Creux du Van o lo Chasseral sono solo alcuni esempi.

 
 © Jura & Drei Seen Land

Prenota uno di questi hotel

Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi

Diventare membro Hotelcard


Hotelcard-image

Da 10 anni Hotelcard promuove il settore alberghiero svizzero: mentre gli hotel partner partecipanti aumentano il loro tasso di occupazione nei periodi non di punta, i membri di Hotelcard beneficiano di tariffe esclusive. Semplice e originale, un modello vincente per tutti.


Ordinare l'Hotelcard


Giura e la regione dei tre laghi in estate


Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi - Escursione dallo Chasseral allo Chaumont  Questa escursione poco impegnativa porta dal monte Chasser
© Jura Bernois Tourisme

Escursione dallo Chasseral allo Chaumont

Questa escursione poco impegnativa porta dal monte Chasseral, anche detto «re del Giura», fino allo Chaumont. L’escursione percorre inizialmente il crinale. Nelle giornate più limpide la vista spazia fino ai Vosgi e alle Alpi. Proseguendo il cammino si possono ammirare paesaggi tipici di questa regione: boschi che si alternano a vasti prati e paesaggi collinari, ma idilliaci e affascinanti. Il percorso fino allo Chaumont è di 15 km e richiede circa 4 ore di cammino. Essendo i tratti in discesa più frequenti di quelli in salita, questa escursione sul crinale non è particolarmente stancante.
Località: Chasseral
Ulteriori informazioni


Creux du Van

Talvolta è definito come il Grand Canyon della Svizzera. La denominazione più calzante è tuttavia quella di circo glaciale, ovvero una sorta di conca rocciosa formata da un ghiacciaio. Il Creux du Van tocca i 500 metri di profondità. Nel suo punto più ampio, questa «gola» imponente è larga 1,2 chilometri. La gola è raggiungibile in auto fino a una distanza di 300 metri. Ancora più bello però, anche se più impegnativo, è raggiungere la gola facendo un’escursione da Noiraigue (della durata di circa 1 ora)
Località: Noiraigue
Ulteriori informazioni

Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi - Creux du Van  Talvolta è definito come il Grand Canyon della Svizzera. La denominazione più calzan
© Switzerland Tourism / Ivo Scholz
Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi - Escursione nella gola del Taubenloch  Avete mai sentito nominare la gola del Taubenloch? Questo luog
© Tourismus Biel Seeland / Sacha Danesi

Escursione nella gola del Taubenloch

Avete mai sentito nominare la gola del Taubenloch? Questo luogo spettacolare non è noto a molti, ma probabilmente non per molto, dato che questa gola lunga 3 chilometri è davvero unica. È circondata da grotte, cascate, rocce a strapiombo e dal punto più profondo si sente scorrere il fiume Suze, che sfocia poi nel Lago di Bienne. Da più di 130 anni un sentiero spettacolare ricavato nel 1889 dal Club Alpino Svizzero (CAS) conduce i visitatori attraverso la gola. La breve escursione richiede poco più di mezz’ora.
Località: Biel/Bienne
Ulteriori informazioni


Giura e la regione dei tre laghi in inverno


Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi - Sport invernali nel comprensorio sciistico più grande del Giura  Il Giura non è di certo la meta p
© Schreyer

Sport invernali nel comprensorio sciistico più grande del Giura

Il Giura non è di certo la meta più frequentata in Svizzera dagli amanti degli sport invernali, ma per le famiglie con bambini vi sono alcuni comprensori davvero eccezionali. Sono più piccoli, dall’atmosfera più familiare e meno costosi delle mete più classiche per gli sport invernali in Svizzera. Il comprensorio più grande si chiama Bugnenets-Savagnières – Saint-Imier. Otto impianti conducono gli ospiti a 1’460 metri sopra il livello del mare. Il comprensorio dispone di circa 30 chilometri di piste. A disposizione vi sono anche una scuola di sci e di snowboard per bambini, uno spazio dedicato ai più piccoli e diversi ristoranti.
Località: Saint-Imier
Ulteriori informazioni

Museo internazionale dell’orologeria La-Chaux-de-Fonds

La-Chaux-de-fonds si trova a 1’000 metri sul livello del mare ed è quindi una delle cittadine più alte d’Europa. Tuttavia questa città è famosa soprattutto per la sua pianta a scacchiera e per l’industria dell’orologeria fortemente legata al territorio. Il museo dell’orologeria offre una panoramica esaustiva su questa tradizione industriale di La-Chaux-de-Fonds, con oltre 4’000 esemplari esposti, tra cui 2’700 orologi da polso e 700 orologi da parete.
Località: La-Chaux-de-Fonds
Ulteriori informazioni

Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi - Museo internazionale dell’orologeria La-Chaux-de-Fonds  La-Chaux-de-fonds si trova a 1’000 metri
© Ville de la Chaux-de-Fonds, A. Henchoz
Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi - Sci di fondo nella Vallée de Joux  La-Chaux-de-fonds si trova a 1’000 metri sul livello del mare
© Nicolas Gascard

Sci di fondo nella Vallée de Joux

La-Chaux-de-fonds si trova a 1’000 metri sul livello del mare ed è quindi una delle cittadine più alte d’Europa. Tuttavia questa città è famosa soprattutto per la sua pianta a scacchiera e per l’industria dell’orologeria fortemente legata al territorio. Il museo dell’orologeria offre una panoramica esaustiva su questa tradizione industriale di La-Chaux-de-Fonds, con oltre 4’000 esemplari esposti, tra cui 2’700 orologi da polso e 700 orologi da parete.
Località: diverse
Ulteriori informazioni


Località nella regione del Giura e dei tre laghi


Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi - Morat  Il centro storico di Morat, chiamato Stedli dalle persone del posto, è uno dei luoghi più b
© Murten / Anthony Demierre

Morat

Il centro storico di Morat, chiamato Stedli dalle persone del posto, è uno dei luoghi più belli della regione. Si affaccia direttamente sul Lago di Morat e trasuda fascino mediterraneo. Il centro storico e le mura di cinta che un tempo lo circondavano sono in un buono stato di conservazione. La strada principale con i suoi portici ricorda molto lo stile di Berna, la capitale federale. La lingua prevalente a Morat è il tedesco, ma si parla anche il francese. Da provare assolutamente: Nidelkuchen [torta alla panna] della pasticceria Aebersold.
Mostra tutti gli hotel a Morat


Val de Travers

Nel 2009 i comuni di Boveresse, Buttes, Couvet, Fleurier, Les Bayards, Môtiers, Noiraigue, Saint-Sulpice e Travers si unirono nel distretto di Val-de-Travers. Questo distretto si trova non lontano da Creux du Van, noto anche come il Grand Canyon della Svizzera. Vale senz’altro la pena fare una sosta in uno dei nostri hotel partner e scoprire le meraviglie che la Val de Travers ha da offrire: la chiesa collegiata e il castello di Môtiers, la Maison Petitpierre a Boveresse o la gola dell’Areuse. Un sentiero molto bello che procede lungo le acque scroscianti dell’Areuse porta su ponticelli di pietra e passa accanto a ripide pareti rocciose. Particolarmente piacevole per rinfrescarsi durante un’afosa giornata estiva!


Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi - Val de Travers  Nel 2009 i comuni di Boveresse, Buttes, Couvet, Fleurier, Les Bayards, Môtiers, Noi
© Vincent Matthey
Hotel nella regione del Giura e dei Tre Laghi - Porrentruy (Pruntrut)  Porrentruy è il centro della regione Ajoie, la punta più a nord del Giura,
© Regis Cramatte 2

Porrentruy (Pruntrut)

Porrentruy è il centro della regione Ajoie, la punta più a nord del Giura, che si trova dietro le colline dell’altopiano del Giura. In questa cittadina che conta solo 6’500 abitanti, oltre al centro storico in perfetto stato di conservazione c’è anche altro da vedere, a partire dal castello medievale di Porrentruy che sovrasta la città. Ma anche le chiese di Saint-Germain (XIII secolo) e di Saint-Pierre (XIV secolo) meritano una visita.



Valutazioni dei membri

"Soprattutto ci piace andare in montagna. La Svizzera ha molti angolini deliziosi che grazie a Hotelcard possiamo scoprire a prezzo scontato."

Oli Steffen

"Ho festeggiato con mio marito il mio 70esimo compleanno soggiornando grazie a Hotelcard in un grazioso albergo sull’Überlingersee – un sogno si è avverato!. Per noi pensionati Hotelcard è eccezionale."

Verena Tanner

Condivida la sua esperienza con altri viaggiatori


Hotelcard-image

© Switzerland Tourism/Ivo Scholz

Condivida le sue esperienze con la comunità Hotelcard affinché altri membri possano viaggiare attraverso le sue storie e godere di soggiorni indimenticabili. Basta postare le sue foto su Instagram con gli hashtag #heimatlaune o #hotelcard. Aspettiamo con ansia le sue storie!

Vedi Hotelcard su Instagram