Hotel nella regione del Lago di Ginevra - «Smoke on the water, fire in the sky», recita il ritornello della canzone rock del secolo «Smoke
Hotel nella regione del Lago di Ginevra

Hotel nella regione del Lago di Ginevra

La regione con il più grande lago interno d’Europa

Prenotare un hotel nella regione del Lago di Ginevra
 

Informazioni essenziali

  • Città principale: Losanna (136'000 abitanti)
  • Specialità: Fonduta di formaggio, Saucisson [salsiccia ai cavoli], Papet Vaudois [contorno di patate e porri]
  • Patrimonio mondiale UNESCO: vigneti terrazzati del Lavaux, opere architettoniche di Le Corbusier
  • Alberghi: 273 hotel (9’896 stanze)
  • Pernottamenti/anno: 2,91 milioni

Hotel nella regione del Lago di Ginevra -  Città principale: Losanna (136'000 abitanti) Specialità: Fonduta di formaggio, Saucisson [salsicc

«Smoke on the water, fire in the sky», recita il ritornello della canzone rock del secolo «Smoke on the Water» dei Deep Purple. La band inglese ha tratto ispirazione per questa canzone dall’incendio del casinò di Montreux, completamente distrutto dalle fiamme nel 1971. Quel giorno i membri dei Deep Purple si trovavano a poca distanza dal casinò e dal loro hotel riuscivano a vedere il fumo.

Ma ovviamente i motivi per cui la regione del Lago di Ginevra ha ottenuto fama mondiale sono molteplici. Prima di tutto, per le due grandi città presenti in questa regione: Losanna e Ginevra. Nella seconda città più grande della Svizzera hanno sede più di 60 organizzazioni internazionali. Le più famose sono l’ONU, l’AELS, l’OMS e l’OMC (Organizzazione Mondiale del Commercio).
Il respiro internazionale della città di Ginevra è uno dei fattori che l’ha resa così nota e rinomata in tutto il mondo. La regione che si affaccia sul Lago di Ginevra è però conosciuta ben oltre i confini nazionali anche per il suo potenziale turistico.

Il Lavaux, patrimonio mondiale dell’UNESCO
Tra le attrazioni più caratteristiche rientrano a pieno titolo i vigneti terrazzati del Lavaux, che si estendono sui pendii della riva più nordorientale del Lago di Ginevra e che sono ideali come soggetti di molte cartoline: le viti con le loro foglie verdi, giallo o rosse si stagliano sul blu intenso dell’acqua e sullo sfondo hanno le cime innevate delle Alpi. I vigneti terrazzati del Lavaux sono patrimonio mondiale UNESCO.

La seconda regione vinicola più estesa della Svizzera
In nessuna regione è presente una tradizione vinicola più forte di quella del Lavaux. Già i romani coltivavano la vite in quest’area. Poi i burgundi proseguirono con questa attività e in epoca medievale furono quindi i monaci i primi a coltivare i vigneti in modo più professionale. Oggi il Lavaux, preceduto solo dal Vallese, è la seconda regione vinicola più estesa della Svizzera. Alcune noti vitigni di questa regione sono lo Chasselas (bianco) o il Pinot nero (rosso). Altri grandi classici prodotti in questa regione sono lo Chardonnay, il Müller-Thurgau, il Pinot grigio, il Silvaner e il Viognier tra i vini bianchi; mentre tra i vini rossi si annoverano il Cabernet-Sauvignon, il Diolinoir, il Gamaret, il Garanoir, il Merlot, il Mondeuse e il Plant-Robert.

Splendidi centri storici sulle rive del Lago di Ginevra
La regione del Lago di Ginevra è una meta perfetta per una gita anche per via dei capolavori architettonici e culturali. Il Castello di Chillon, che si trova tra Montreux e Villeneuve, oppure la Cattedrale di Notre-Dame a Losanna sono due delle attrazioni più note. Oltre a Ginevra, Losanna e Montreux, molte altre cittadine e altri paesini sulle rive del Lago di Ginevra sono da visitare, anche solo per la sorprendente bellezza della regione in cui si trovano. In particolare, sono consigliati i centri storici di Nyon, Rolle (VD), Morges e Vevey, oppure la graziosa cittadina di Bourg-en-Lavaux.

 
 © Geneva Tourism

Prenota uno di questi hotel

Hotel nella regione del Lago di Ginevra

Diventare membro Hotelcard


Hotelcard-image

Da 10 anni Hotelcard promuove il settore alberghiero svizzero: mentre gli hotel partner partecipanti aumentano il loro tasso di occupazione nei periodi non di punta, i membri di Hotelcard beneficiano di tariffe esclusive. Semplice e originale, un modello vincente per tutti.


Ordinare l'Hotelcard


La regione del Lago di Ginevra in estate


Hotel nella regione del Lago di Ginevra - Un ponte sospeso tra le vette di due montagne  Il comprensorio sciistico ed escursionistico Glacier
© Glacier3000

Un ponte sospeso tra le vette di due montagne

Il comprensorio sciistico ed escursionistico Glacier 3000 offre qualcosa di unico: l’unico ponte sospeso del mondo che collega tra loro le vette di due monti. Il cosiddetto Peak Walk è lungo 107 metri e largo solo 80 cm, non è certo adatto ai deboli di nervi. Il ponte porta dall’anticima fino alla cima dello Scex Rouge che svetta 5 metri più in alto, a quasi 3’000 metri di altitudine. La vista è fenomenale. Si vedono anche il Monte Bianco, il Cervino, oltre all’Eiger, al Mönch e alla Jungfrau.
Località: Glacier 3000
Ulteriori informazioni


Con il Lavaux-Express alla scoperta dei vigneti

Tra aprile e ottobre si possono visitare i vigneti terrazzati del Lavaux in un modo speciale, ovvero con un trenino che attraversa i vigneti estremamente curati che si affacciano sul Lago di Ginevra. Il Lavaux-Express segue cinque diversi itinerari. Si può salire a Lutry e a Cully, dove iniziano i tour che conducono gli ospiti nel mezzo dei vigneti, che sono patrimonio mondiale UNESCO.
Località: Cully/Lutry
Ulteriori informazioni

Hotel nella regione del Lago di Ginevra - Con il Lavaux-Express alla scoperta dei vigneti  Tra aprile e ottobre si possono visitare i vigneti
© Maude Rion
Hotel nella regione del Lago di Ginevra - Parco naturale Jura Vaudois  All’estremo nord-ovest del Lago di Ginevra, il Parco naturale Jura Va
© Parc Jura vaudois

Parco naturale Jura Vaudois

All’estremo nord-ovest del Lago di Ginevra, il Parco naturale Jura Vaudois si estende fin oltre i confini col Canton Giura. Il parco istituito nel 2010 è particolarmente apprezzato dai ciclisti, ma offre anche molti splendidi sentieri per escursioni. Soprattutto chi ama l’escursionismo gastronomico andrà pazzo per il Giura vodese: 18 caseifici alpini producono in questa regione del formaggio eccellente. Visitare uno di questi caseifici regala a ogni escursione qualcosa di unico.
Località: diverse
Ulteriori informazioni


La regione del Lago di Ginevra in inverno


Hotel nella regione del Lago di Ginevra - La sorgente termale più calda della Svizzera a Lavey-les-Bains  Cosa c’è di meglio che rilassars
© Les Bains de Lavey / Alain Baschenis

La sorgente termale più calda della Svizzera a Lavey-les-Bains

Cosa c’è di meglio che rilassarsi nell’acqua calda quando fuori ci sono temperature glaciali e concedere un toccasana alla propria salute e al proprio spirito? Uno dei luoghi più belli della Svizzera occidentale è il centro termale a Lavey-les-Bains, le terme con la sorgente più calda della Svizzera, a 62°C. Niente paura, non vi ustionerete: l’acqua nelle vasche è a una piacevole temperatura compresa tra i 32 e i 36°C. Nel centro termale di Lavey-les-Bains c’è una piscina esterna di 1’000 metri quadrati. Vi potrete rilassare anche nella sauna, nella grotta di neve o in un bagno turco.
Località: Lavey-les-Bains
Ulteriori informazioni

Sciare a Les Diablerets

A Les Diablerets ci sono ben due comprensori sciistici: il più famoso dei due è il Glacier 3000. 10 impianti portano le sciatrici e gli sciatori fino a 3’000 metri di altitudine, dove vi sono 28 km di piste. Inoltre, è possibile praticare sport invernali anche nei comprensori più piccoli: Le Meilleret, Gryon e Villars. Le Meilleret è un comprensorio con piste rosse e blu, quindi adatto agli sciatori più esperti. Offre un’ampia scelta di piste e c’è anche la possibilità di accedere al comprensorio di Villars. Consiglio: immergetevi nello splendore della pista Olden (Glacier 3000). Con i suoi oltre 7 chilometri di lunghezza, è una delle discese più lunghe della Svizzera, nettamente più lunga ad esempio della leggendaria discesa del Lauberhorn nell’Oberland Bernese.
Località: Les Diablerets
Ulteriori informazioni

Hotel nella regione del Lago di Ginevra - Sciare a Les Diablerets  A Les Diablerets ci sono ben due comprensori sciistici: il più famoso dei
© Visualps.ch
Hotel nella regione del Lago di Ginevra - Escursioni invernali con le racchette da neve  Chi ama le escursioni invernali non può perdersi l
© Pays-d'Enhaut Région

Escursioni invernali con le racchette da neve

Chi ama le escursioni invernali non può perdersi l’escursione con le racchette da neve «Parcours du Ramaclé» sulle Alpi vodesi. Questo percorso di 6 km inizia a Château-d’Oex, prosegue lungo il corso del fiume Sarina e attraversa fiabeschi paesaggi invernali innevati. Le attrazioni più importanti di questa escursione sono il ponte sospeso più antico della Svizzera occidentale (1883) e la cascata del Ramaclé.
Località: Château-d’Oex
Ulteriori informazioni


Località nella regione del Lago di Ginevra


Hotel nella regione del Lago di Ginevra - Montreux  Montreux è particolarmente famosa per il Castello di Chillon, che si trova a 3 km dalla c
© ricardo gomez angel

Montreux

Montreux è particolarmente famosa per il Castello di Chillon, che si trova a 3 km dalla cittadina. Questo castello acquatico, costruito su una roccia a picco sul Lago di Ginevra, è tra gli edifici della Svizzera con un maggiore afflusso di visitatori. Un altro castello svetta poi su Clarens: il Castello di Châtelard costruito nel XV secolo. Meritano una visita anche i numerosi hotel storici di Montreux. Uno dei più antichi è il Grand Hôtel di Territet costruito nel 1887. Altri edifici di grande prestigio sono anche il Montreux Palace (costruito nel 1904) o il Palace Hotel di Caux (1902).
Mostra tutti gli hotel a Montreux


Losanna

Losanna non ospita soltanto l’unica metropolitana della Svizzera, ma ha anche la rete di trasporti sotterranei e di superficie col maggior dislivello al mondo. Losanna si estende su un terreno collinare e si affaccia direttamente sul Lago di Ginevra e questo le dona un particolare fascino. Insieme a Ginevra, Losanna è il centro economico e culturale della Svizzera occidentale ed è famosa per le numerose attrazioni e una vita notturna vivace.
Mostra tutti gli hotel a Losanna


Hotel nella regione del Lago di Ginevra - Losanna  Losanna non ospita soltanto l’unica metropolitana della Svizzera, ma ha anche la rete di
© Switzerland Tourism / Ivo Scholz
Hotel nella regione del Lago di Ginevra - Châtel-Saint-Denis  Il comune friburghese di Châtel-Saint-Denis si trova a nord di Vevey e Montreu
© Commune Châtel-St-Denis

Châtel-Saint-Denis

Il comune friburghese di Châtel-Saint-Denis si trova a nord di Vevey e Montreux, sull’altopiano Haute-Veveyse. Oltre alla natura perfetta per le escursioni, consigliamo una visita al castello del XIII secolo da cui prende il nome il comune. Anche il centro, piccolo ma davvero ben curato, merita una visita. Chatel-Saint-Denis ha anche molti antichi casali rurali ancora ben conservati e visitabili.



Valutazioni dei membri

"Ho già potuto scoprire molte cose nuove con la Hotelcard e ci sono ancora molti angoli della Svizzera che vorrei esplorare con la mia Hotelcard. Durante i miei precedenti soggiorni ho sempre potuto godere di piena ospitalità: a metà prezzo grazie alla Hotelcard."

user
Noah Attalla

"Per me la scheda di Hotelcard è perfettamente adatta per visitare in modo spontaneo le diverse bellezze in ogni luogo della Svizzera. Non devo obbligatoriamente fare attenzione a tornare a casa lo stesso giorno."

user
Adelheid Kalbfuss

Condividi con noi le tue migliori esperienze con Hotelcard


Condivida le sue esperienze con la comunità Hotelcard affinché altri membri possano viaggiare attraverso le sue storie e godere di soggiorni indimenticabili.  Basta postare le sue foto su Instagram con gli hashtag <a href='https://www.instagram.com/explore/tags/myhotelcard' target='_blank'><strong>#myhotelcard</strong></a>s. Aspettiamo con ansia le sue storie!

Condivida le sue esperienze con la comunità Hotelcard affinché altri membri possano viaggiare attraverso le sue storie e godere di soggiorni indimenticabili. Basta postare le sue foto su Instagram con gli hashtag #myhotelcards. Aspettiamo con ansia le sue storie!

Vedi Hotelcard su Instagram