Hotel nel Vallese - Vallese – scolpito nel cuore. Sicuramente vi ricorderete ancora di questo slogan. Suona alquanto b
Hotel nel Vallese

Hotel nel Vallese

Freddi inverni freddi e calde estati nel paradiso dell’outdoor

Prenota un hotel nel Vallese
 

Informazioni essenziali

  • Città principale: Sion (33’000 abitanti)
  • Specialità: fonduta, raclette, crostata di formaggio, Piatto Vallesano, bollito misto, cholera
  • Patrimonio mondiale UNESCO: Jungfrau-Aletsch
  • Pernottamenti/anno: 4,13 milioni

Hotel nel Vallese -  Città principale: Sion (33’000 abitanti) Specialità: fonduta, raclette, crostata di formaggio,

Vallese – scolpito nel cuore. Sicuramente vi ricorderete ancora di questo slogan. Suona alquanto brusco. Per questo si adatta perfettamente ai panorami aspri e spigolosi di questa zona. Spigolosi come le persone che vivono nelle montagne che però dopo un primo sguardo aprono sempre il cuore ai visitatori e diventano decisamente ospitali.

Agli svizzeri tedescofoni il Vallese fa pensare subito al vino bianco, a fonduta e raclette, agli sci, alle escursioni e al Cervino. Oltre alle famose specialità vallesane e ai luoghi iconici come Zermatt o Crans-Montana, questa regione bilingue nella Svizzera sud-occidentale ha molto altro da offrire. In questa pagina vi diamo qualche altro suggerimento esclusivo.

Il Vallese è uno dei migliori paradisi dello sci in Svizzera
La più grande regione sciistica della Svizzera occidentale è al tempo stesso una delle più grandi regioni sciistiche dell’intera Svizzera: il Vallese. I grandi comprensori sciistici come quelli di Saas-Fee, Crans-Montana, Nendaz, Verbier, Veysonnaz e Thyon (Les 4 vallées) e Zermatt sono la meta più ambita di moltissimi amanti degli sport invernali. Ma, a seconda delle esigenze degli avventori, anche i comprensori sciistici più piccoli meritano di essere presi in considerazione. Per le principianti e i principianti o per le famiglie con bambini piccoli sono consigliati i comprensori sciistici vallesani come quelli di Grächen, Bettmeralp o Saas-Almagell.

Calde estati e albicocche a volontà nel Vallese
Con tutto questo splendore invernale è difficile immaginare il Canton Vallese come la principale zona di coltivazione delle albicocche in Svizzera. Eppure, una volta passato l’inverno, il Vallese diventa una delle regioni più calde del Paese. I frutteti vallesani si estendono per oltre 700 ettari. Anche i vigneti crescono rigogliosi in quello che, dopo il Ticino, è il secondo «salotto soleggiato» della Svizzera.

Il Vallese: la regione vinicola numero uno in Svizzera
Oltre ai grandi classici come il Pinot grigio, lo Chardonnay, il Sylvaner o il Syrah, i viticoltori del Vallese ampliano la loro offerta anche con varietà locali antiche come l’Amigne, il Resi, il Cornalin, la Petite Arvine e l’Humagne. Un terzo di tutti i vini prodotti in Svizzera proviene dal Vallese. Questo cantone può quindi essere definito a ragione il centro vinicolo della Svizzera.

 
 © Wuethrich Daniel Hastings AG

Prenota uno di questi hotel

Hotel nel Vallese

Diventare membro Hotelcard


Hotelcard-image

Da 10 anni Hotelcard promuove il settore alberghiero svizzero: mentre gli hotel partner partecipanti aumentano il loro tasso di occupazione nei periodi non di punta, i membri di Hotelcard beneficiano di tariffe esclusive. Semplice e originale, un modello vincente per tutti.


Ordinare l'Hotelcard


Il Vallese in estate


Hotel nel Vallese - Il ponte sospeso più lungo del mondo Il comune vallesano di Randa, nella Mattertal, accoglie i visi
© Paul Summermatter, Randa

Il ponte sospeso più lungo del mondo
Il comune vallesano di Randa, nella Mattertal, accoglie i visitatori con uno spettacolo davvero vertiginoso: è qui che dal 2017 si trova il ponte pedonale sospeso più lungo del mondo. Il ponte sospeso Charles Kuonen è lungo quasi mezzo chilometro e si estende su una gola che raggiunge fino a 85 metri di profondità. Il ponte si trova sul sentiero «Europaweg», che prevede un’escursione di due giorni da Grächen a Zermatt. Durante tutta l'escursione si può sempre godere di una magnifica vista sul Cervino.
Località: Randa
Ulteriori informazioni


Dal Moosalp sull’Augstbordhorn

Questa escursione che vi suggeriamo inizia dal Moosalp, che potete raggiungere facilmente in autobus: sono disponibili infatti collegamenti da Bürchen e da Törbel. Il sentiero inizialmente porta alla Telli e attraversa un’antica morena. Dopodiché diventa un po’ più impegnativo: sale verso il crinale, da cui si gode di una vista meravigliosa sulla valle del Rodano. Da lì si valica il crinale per andare verso l’Augustbordhorn, che offre un panorama a 360 gradi sulle Alpi Vallesane come ricompensa per la salita. Infine l’escursione prevede il ritorno al Moosalp.
Località: Törbel / Bürchen
Ulteriori informazioni

Hotel nel Vallese - Dal Moosalp sull’Augstbordhorn  Questa escursione che vi suggeriamo inizia dal Moosalp, che potete
© Moosalp Tourismus AG
Hotel nel Vallese - L’impressionante escursione «Bisse del Ro»  Questa escursione non è proprio semplice: prevede u
© Photosolution

L’impressionante escursione «Bisse del Ro»

Questa escursione non è proprio semplice: prevede un dislivello di 1’156 metri su un percorso lungo circa 16 km. Tuttavia, chi decide di affrontare l’escursione «Bisse del Ro» non si pentirà di questa scelta. Pur non essendo una meta molto frequentata, è comunque uno dei sentieri più belli di tutta la Svizzera. Parte da Crans-Montana e arriva al Lago di Tseuzier, per poi tornare al punto di partenza seguendo un altro percorso. Si tratta quindi di un sentiero ad anello. Il sentiero, scavato nella roccia nel XV secolo, è in condizioni di completa sicurezza. Il periodo migliore per intraprendere questa escursione in montagna è tra maggio e settembre.
Località: Crans-Montana
Ulteriori informazioni


Il Vallese in inverno


Hotel nel Vallese - Sci di fondo a Goms Il paradiso dello sci di fondo che si trova a Obergoms è tra i più famosi, ama
© Obergoms Tourismus AG

Sci di fondo a Goms

Il paradiso dello sci di fondo che si trova a Obergoms è tra i più famosi, amati e importanti in Svizzera: quasi 100 km di piste da sci di fondo sono a disposizione degli amanti degli sport invernali nella regione nord-orientale del Canton Vallese. L’ampia alta valle sembra fatta su misura per lo sci di fondo. Una carta giornaliera costa 16 franchi e comprende l’uso della ferrovia Cervino-Gottardo, che permette di spostarsi in tutta l’area.
Località: Niederwald, Oberwald
Ulteriori informazioni

Pattinaggio sul ghiaccio a Briga

A Briga si trova una delle piste di ghiaccio più belle della Svizzera, situata direttamente nella piazza del paese, dove viene installata ogni anno. Pattinare sul ghiaccio a Briga è particolarmente romantico nel periodo dell’Avvento, quando le graziose strade del centro storico di Briga che circondano la piazza e le case che le popolano creano con le loro illuminazioni natalizie un paesaggio suggestivo. Pura magia invernale a Briga: per le coppie innamorate, le famiglie con bambini e tutti coloro che vogliono lasciarsi incantare dalla magia del periodo che precede il Natale.
Località: Briga
Ulteriori informazioni

Hotel nel Vallese - Pattinaggio sul ghiaccio a Briga A Briga si trova una delle piste di ghiaccio più belle della Svizz
© Brig Simplon Tourismus
Hotel nel Vallese - 15 metri sotto il ghiacciaio di Zermatt A Zermatt potete ammirare il Cervino non solo dal suo estern
© Zermatt Bergbahnen AG

15 metri sotto il ghiacciaio di Zermatt

A Zermatt potete ammirare il Cervino non solo dal suo esterno, ma potete addirittura calarvi nel permafrost del monte più famoso della Svizzera. Un ascensore conduce le visitatrici e i visitatori a una profondità di 15 metri sotto la superficie del ghiacciaio, dove troveranno un mondo incantato fatto di ghiaccio e neve: maestose sculture di ghiaccio scintillanti e iridescenti, tunnel di ghiaccio e neve sono lì ad aspettarvi. In questo palazzo ghiacciato sotterraneo e fiabesco per un momento dimenticherete tutto e scoprirete un altro mondo.
Località: Zermatt
Ulteriori informazioni


Località nel Canton Vallese


Hotel nel Vallese - Grächen  Grächen è un paesino vallesano di montagna, tra le mete turistiche più amate dalle fami
© Valais / Wallis Promotion - Pascal Gertschen

Grächen

Grächen è un paesino vallesano di montagna, tra le mete turistiche più amate dalle famiglie. Grächen è famoso anche per i numerosi sentieri: la rete di sentieri di Grächen e Sankt Niklaus è lunga nel complesso 250 km. Per i bambini sono disponibili dei sentieri tematici speciali, come il sentiero dei principi o il sentiero degli gnomi. Nella zona ci sono anche dei parchi divertimento ed è anche possibile partecipare a una caccia al tesoro. Anche in inverno Grächen è una meta ideale per le famiglie con bambini. Il comprensorio sciistico non è troppo grande, risultando così perfetto sia per i bambini sia, più in generale, per i principianti degli sport invernali.
Mostra tutti gli hotel a Grächen


Verbier

Verbier è una meta particolarmente indicata per gli sport invernali. È una località internazionale, cosmopolita e moderna, ma anche tradizionale e accogliente, in special modo la parte antica del paese, nota come «villaggio di Verbier», che si trova più a sud rispetto all'area turistica del paese. Verbier fa parte del comprensorio sciistico 4 Vallées, che comprende oltre 410 km di piste. Il punto più alto è a 3’300 metri di altitudine. Un panorama ad ampio raggio è garantito, non solo per via dell’altezza, ma anche per la posizione in cui è situato il comprensorio. A Verbier, le sportive e gli sportivi più spericolati possono addirittura cimentarsi nell’elisci!


Hotel nel Vallese - Verbier  Verbier è una meta particolarmente indicata per gli sport invernali. È una località inte
© Valais / Wallis Promotion - Yves Garneau
Hotel nel Vallese - Montreux  Grazie alla sua posizione sul lago di Ginevra e alle montagne che circondano la cittadina,
© ricardo gomez angel

Montreux

Grazie alla sua posizione sul lago di Ginevra e alle montagne che circondano la cittadina, Montreux gode di un clima mite e mediterraneo, insolito per una regione prevalentemente montuosa come il Vallese. Grazie al Montreux Jazz Festival (che si tiene qui dal 1967) e al fatto che i Deep Purple hanno tratto ispirazione proprio da un evento avvenuto a Montreux per il loro successo internazionale Smoke on the Water, e non da ultimo per la sua bellezza, questa piccola cittadina è famosa in tutto il mondo tanto quanto Zurigo, il Cervino o la Jungfrau. Un consiglio: andate a visitare la statua di Freddie Mercury (possedeva una villa a Montreux) e il castello di Chillon.
Mostra tutti gli hotel a Montreux



Valutazioni dei membri

"Soprattutto ci piace andare in montagna. La Svizzera ha molti angolini deliziosi che grazie a Hotelcard possiamo scoprire a prezzo scontato."

Oli Steffen

"Ho festeggiato con mio marito il mio 70esimo compleanno soggiornando grazie a Hotelcard in un grazioso albergo sull’Überlingersee – un sogno si è avverato!. Per noi pensionati Hotelcard è eccezionale."

Verena Tanner

Condivida la sua esperienza con altri viaggiatori


Hotelcard-image

© Switzerland Tourism/Ivo Scholz

Condivida le sue esperienze con la comunità Hotelcard affinché altri membri possano viaggiare attraverso le sue storie e godere di soggiorni indimenticabili. Basta postare le sue foto su Instagram con gli hashtag #heimatlaune o #hotelcard. Aspettiamo con ansia le sue storie!

Vedi Hotelcard su Instagram